COMUNE DI SINNAI                                                                    PROVINCIA DI CAGLIARI

 

 

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

 

43 del Reg.

 

Data 17.07.2001

 

OGGETTO:

 

Cessione aree P.I.P. "LUCERI" all'ENEL per la realizzazione di tre cabine elettriche MT/bt.

 

L’anno Duemilauno, il giorno 17 del mese di Luglio alle ore 18,00 nella sala delle adunanze consiliari.

Alla prima convocazione in sessione ordinaria ed in seduta pubblica, che è stata partecipata ai signori Consiglieri a norma di legge, risultano all’appello nominale:

 

CONSIGLIERI

P

A

CONSIGLIERI

P

A

 

1)     SERRELI SANDRO

 

X

12)  LOBINA BRUNO

 

X

2)     LOBINA ALDO

X

 

13)  SERRA MASSIMO

 

X

3)     TREMULO PAOLO

X

 

14)  FALQUI GIOVANNI

X

 

4)     ANEDDA TARCISIO

X

 

15)  ZEDDA CELESTE

 

X

5)     PUSCEDDU M. BARBARA

 

X

16)  ORRU' ANDREA

X

 

6)     LOI MARCO

 

X

17)  LEONI MASSIMO

 

X

7)     MORICONI CESARE

X

 

18)  PODDA SALVATORE

 

X

8)     VALENTINI EMILIO

X

 

19)  MELIS GIUSEPPE

X

 

9)     UDA SARA

X

 

20)  CAPPAI MASSIMO

 

X

10)  MALLOCCI MASSIMILIANO

X

 

21)  MANNU GIORGIO

X

 

11)  CAU GRAZIANO

X

 

 

 

 

 

Presenti        n° 12

 

Assenti            9

 

 

OLTRE ALL'ASSESSORE TECNICO: ATZERI GIULIO

P

A

X

 

 

 

Presiede il Sig. Valentini Emilio nella qualità di Presidente del Consiglio con l’assistenza del Vice Segretario Generale Dr.ssa Aresu Anna Maria.

 

Il Presidente, constatato il numero legale degli intervenuti, dichiara aperta la seduta e pone in discussione la proposta di deliberazione iscritta all’ordine del giorno e dotata dei pareri previsti dall’art. 49 del D.LGS. 267/2000.

 

Nomina scrutatori i Consiglieri Sigg.:

- Mallocci Massimiliano - Falqui Giovanni.

 

 

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE

 

Premesso che:

·         Il Comune di Sìnnai è dotato di Piano per gli insediamenti produttivi sito in località “Luceri” approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n°68 del 16.11.92 e successive varianti approvate con deliberazioni del Consiglio Comunale n°47/97 e n°5/01;

·         Il Comune di Sìnnai ha fatto istanza all’ENEL perché provvedesse all’elettrificazione del P.I.P. nella quale risultano da insediarsi 37 attività produttive oltre 4 lotti riservati al Comune;

 

Vista la richiesta dell’ENEL di avere la cessione del diritto di proprietà di n°3 aree per la costruzione di cabine elettriche di trasformazione MT/bt individuate nel N.C.T. al foglio 52 mappale 2388 di mq 37 (sigla E1) risultante da tipo di frazionamento 52340 del 14.02.2001, mappali 2143 e 2146 di mq 25 complessivi (sigla E2) risultante dal tipo di frazionamento 835 del 25.02.2000, mappale 2386 di mq 36 (sigla E3) risultante dal tipo di frazionamento 52340 del 14.02.2001;

 

Considerato:

·       L’importanza della realizzazione di dette cabine per l’avvio dell’insediamento produttivo;

·       Che in data 29.12.2000 con delibera di Consiglio Comunale n°110 è stata approvata la verifica quantità, qualità e determinazione dei prezzi delle aree da cedere in diritto di superficie o proprietà per l’anno 2001, ai sensi dell’art.14 della legge 131/83;

 

Dato atto che:

·      il prezzo di cessione in diritto di proprietà delle aree all’ENEL è di lire 80.138 a mq  come determinato nell’allegata tabella 1/1, facendo riferimento alla succitata determinazione dei prezzi per l’anno 2001 ;

·      L’alienazione del area non comporta un deprezzamento del patrimonio comunale;

 

Vista la legge 127/97 e successive modifiche ed integrazioni;

 

Richiamata la deliberazione di Consiglio Comunale 58/2000;

 

PROPONE

 

  1. Di alienare dal Patrimonio Comunale le aree da cedere in diritto di proprietà a favore dell’ENEL così come risulta nel seguente prospetto:

 

 

CONCESSIONARIO

FOGLIO

MAPPALI

MQ

PREZZO £/MQ

TOTALE

ENEL

52

2388, 2143 e 2146, 2386

98

80.138

7.853.505

 

 

  1. Di porre a carico dell’ ENEL tutte le spese inerenti la stipula del contratto e di registrazione degli atti presso la conservatoria nonché per la voltura catastale e di eventuali operazioni catastali ( rinnovo del frazionamento) dovessero rendersi necessarie per l’esatta alienazione delle aree;

 

IL CONSIGLIO COMUNALE

 

Il Presidente introduce l'argomento all'ordine del giorno e cede la parola all'Ass. Tremulo Paolo.

 

SENTITA la relazione dell'Ass. Tremulo Paolo che illustra i contenuti della surriportata proposta di deliberazione;

 

Rientrano Leoni e Serra quindi i presenti sono 14.

 

VISTA e valutata la surriportata proposta di deliberazione;

 

VISTO il parere favorevole espresso dal Responsabile del settore in ordine alla regolarità tecnica;

 

RITENUTO dover provvedere in merito;

 

CON VOTO UNANIME, su n. 14 Consiglieri presenti e votanti, espressi per alzata di mano.

 

D E L I B E R A

 

-     di approvare la proposta di deliberazione nel testo sopra riportato.

 

 

=================

 

Il presente verbale previa lettura e conferma viene firmato come appresso:

 

          IL PRESIDENTE                                                            IL VICE SEGRETARIO GENERALE

        F.to VALENTINI                                                                              F.to ARESU

 

 

Pubblicato all’Albo Pretorio dal 23.07.2001 e per gg. 15 e spedita con nota N. __________ in data_____________ al CO.RE.CO./CO.CI.CO.

                                                                                                 IL VICE SEGRETARIO GENERALE

                                                                                                                 F.to ARESU

 

 

Per copia conforme al suo originale ad uso amministrativo.

 

Sinnai, lì 23.07.2001

                                                                                           IL FUNZIONARIO INCARICATO

                                                                                                             CARDIA